Installare Windows 10 da chiavetta usb – Versione per principianti

Installare Windows 10 da chiavetta usb – Versione per principianti

Capita sempre più di frequente di non trovare il lettore dvd nei computer moderni o negli ultrabook, o addirittura di non avere a disposizione un supporto di installazione a portata di mano.

Fortunatamente la Microsoft è venuta incontro ai suoi utenti dando la possibilità di installare in maniera autonoma Windows 10.

Cosa ci serve per procedere

  • Una pendrive di almeno 8GB
  • Una connessione ad internet
  • Un computer con Windows 10
  • Il seriale di windows
  • L’installazione del programma di download Microsoft reperibile cliccando qui

Installazione e configurazione

Subito dopo aver scaricato lo strumento ed averlo installato, bisognerà scegliere se aggiornare il pc dal quale stiamo scaricando lo strumento oppure scaricare il file per la registrazione del supporto in modo da operare su un altro pc.

Una volta scelto cosa scaricare bisognerà scegliere quale edizione di Windows scaricare, inizialmente lo strumento rileva la versione del pc che lo sta eseguendo ma togliendo la spunta “Usa le opzioni consigliate per questo PC” sarà possibile scegliere qualsiasi edizione e lingua

A questo punto bisognerà scegliere la se scaricare Windows 10 in un supporto USB (Servirà un supporto di almeno 8GB), oppure scaricare un file in formato ISO (E’ una tipologia di file che si adatta alla masterizzazione su dvd oppure ad installare su una macchina virtuale). Dato che ci stiamo occupando di creare un supporto USB useremo questa opzione.

Abbiamo quasi finito, l’ultima cosa che ci chiederà il programma prima di scaricare il file e di formattare il supporto usb, è sapere in quale unità dovrà eseguire la creazione. (Questa operazione cancellerà tutti i dati presenti nel supporto usb, l’ideale sarebbe scollegare tutte le unità superflue e si consiglia inoltre di effettuare una copia dei dati prima di proseguire)

Scelto il supporto non dovremmo far altro che attendere il completamento del download e della scrittura sul supporto usb.

Nella prossima parte ci occuperemo dei passaggi necessari per completare l’installazione di windows 10 dal supporto usb.

Fonti e approfondimenti

Giuseppe Restuccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *