Impostare la rete MESH su Fritzbox

Impostare la rete MESH su Fritzbox

Chi ha usato un Fritzbox sa per certo che la qualità generale della propria linea Fibra/ADSL aumenta.
In termini di stabilità e copertura del segnale wifi in ambiente Domestico ha davvero pochi concorrenti.

Anche se la copertura è ampia, può succedere di trovarci in situazioni in cui dobbiamo aggiungere un extender alla nostra rete. Immaginate di dover coprire un appartamento su più piani o coprire un garage o una porzione della casa in cui il segnale arriva debole o non arriva per niente.

In genere basta acquistare un comunissimo extender e con una spesa di pochissimi euro sarà possibile estendere quel segnale, ma la compatibilità nonchè la qualità della connessione ne potranno risentire.

Per esperienza personale, dopo aver provato i più disparati dispositivi, che hanno causato non pochi problemi (tra segnale debole, continue disconnessioni e fastidiosissimi ritardi nel passaggio alla nuova rete), ho optato per l’acquisto dell’extender di AVM il Fritz!WLAN Repeater 450E

Seguendo la dettagliatissima guida del sito AVM ho configurato il router FritzBox 7940 e l’etxender 450E in modalità Mesh (Verrà realizzata una guida apposita per esplorare tutti i settaggi e le impostazioni ). In questa modalità i dispositivi Fritzbox comunicano al meglio e si genera un sistema di fruizione della rete wifi molto professionale. In soldoni, il router 7490 diventa il Master della rete, e dirama la configurazione a tutti gli altri dispositi connessi compatibili con la rete mesh e impostati come client. Per attivarlo è stato molto semplice:

  • Innanzitutto impostare il Router 7490 come Master della rete MESH.
  • Collegato L’extender come repeater lan bisogna aggiornarlo alla versione di FritzOS 7+.
  • Per attivare la rete Mesh è bastato tenere premuto il tasto WPS nel router per 6 secondi e successivamente cliccare sul pulsante WPS dell’extender, qualche secondo di attesa e i led info confermano l’avvenuta connessione

Lo schema seguente raffigura come la rete Mesh appena attivata funziona.

Chi entra in casa troverà una sola rete wifi indipendentemente dalla posizione in quanto tutti i dispositivi trasmettono un solo SSID e i dispositivi wifi andranno configurati una sola volta collegandosi in 2.4 o 5ghz automaticamente. Da qualsiasi punto della rete il download è sempre superiore ai 50mb in download e 20mb in upload

Giuseppe Restuccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *